Quattro Sguardi su Roma | 4 - Pasquale De Antonis

martedì 31 luglio ORE 16:00
La quarta ed ultima mostra del ciclo 'Quattro Sguardi su Roma' è dedicata a Pasquale de Antonis (1908 - 2001).

Saranno esposte alcune foto sperimentali astratte e parte degli scatti realizzati in occasione di una mostra collettiva alla galleria Gavina di Roma organizzata per la prima cinematografica di 2001 Odissea nello spazio di #StanleyKubrick.

De Antonis dimostra precocemente una predisposizione per la tecnica fotografica che lo porterà dall’Abruzzo a Roma durante la metà degli anni Trenta grazie all’ammissione al Centro Sperimentale di Cinematografia. Decide nel 1939 di trasferirsi definitivamente nella Capitale dove rileva lo studio fotografico di Arturo Bragaglia in piazza di Spagna: questo luogo diviene in breve tempo un punto di riferimento per gli artisti e gli intellettuali residenti nella Capitale. Negli anni Cinquanta inoltre, sollecitato dalla giornalista di moda Irene Brin, proprietaria della galleria l'Obelisco di via Sistina, inizia ad occuparsi anche di alta moda. Considerato uno dei migliori fotografi italiani di opere pittoriche e scultoree e straordinario ritrattista, stringerà fino al 1965, un sodalizio con Luchino Visconti, diventando fotografo di cinema e di teatro e documentando contemporaneamente il jet set romano sino agli anni Settanta

'Quattro sguardi su Roma' è a cura di Barbara Drudi e Giulia Tulino ed è allestito nella Galleria 9 di Musia.

Ingresso gratuito

Chi ci va

Bacheca