Contemporary Cluster #08 : Clarke / de Sagazan / Piersanti

sabato 12 maggio ORE 18:00
SABATO 12 MAGGIO 2018 h 18.00

Contemporary Cluster è lieta di presentare
Contemporary Cluster#08.
Il 12 maggio sara inaugurato il quarto ciclo di mostre presso contemporary cluster. BEAUTY and BRUTALISM: questo il tema dell'ultimo appuntamento stagionale. Tre nuovi progetti espositivi pensati e progettati per Contemporary Cluster rappresenteranno il brutalismo partendo dal concetto architettonico e visivo fino al brutalismo fisico.


3rd floor]

● JOE CLARKE - solo show
______________________________

Debut Solo Exhibition /
Giovane talento inglese esponente del Neo Brutalism, attraverso un progetto totale composto di tele, sculture e video reinterpreta il concetto storico del brutalismo architettonico materico. Joseph Clarke è un artista multidisciplinare nato nel Kent nel 1995, attualmente di base a Londra, formatosi in Graphic Design e Visual Communication presso la University of the Creative Arts e in Illustration presso la University of the West England.
Esplorando media diversificati, tra cui la pittura, l’installazione e il video, l’opera di Clarke si ispira apertamente all'architettura brutalista, interpretando e riproponendo le idee relative al movimento giustapposte a materiali e concetti che incontra oggi. Tra le mostre, si ricordano: “Under Construction”, Hours Space, Bristol, April 2016; “Break A Lead”, Horton Arches, London, July 2016; “Screw", Republic Gallery, London, December 2016; “Brutalism”, Our London, London, May 2017.


2nd floor]

● MASSIMO PIERSANTI - LIKE A STONE
__________________________________________

Maestro della fotografia italiana, dagli anni '60 attivo come memoria fotografica delle più importanti mostre d'avanguardia in italia e all'estero, nella mostra LIKE A STONE espone sei scatti memorabili di sei grandi installazioni: GIOVANNI ANSELMO, CHRISTIAN BOLTANSKI, RICHARD LONG, MARIO MERZ, ULRICH RUCKRIEM, sei installazioni megalitiche ruvide, brutali, pietre, stracci, vetri, carcasse che diventano luoghi dell'abitare primitivo e post atomico.


[ground floor]

● OLIVIER DE SAGAZAN - TRANSFIGURATION
________________________________________________

Mostra fotografica con una selezione di 10 scatti realizzati da
DIDIER CARLUCCIO che raccontano le sue memorabili performance, una violenza nervosa applicata su di sé tramite argilla, stoppa e acquerello. Il tentativo del controllo.
La mostra anticipa la performance che de Sagazan svolgerà presso Contemporary Cluster sabato 19 dal titolo TRANSFIGURATION.

___________________

In occasione dell’opening, Ritual The Club,
attento alla ricerca nei contenuti selezionati e non contaminati, creerà la giusta atmosfera sonora.

Set w/

- Dj Mav
- Dj Ritual
___________________

[ Cluster Lodge Bar ]

Desserts / Soft Drinks + Mixology bar
Cocktails / Beers
Smoking Area / Free Wi - Fi

No reservation

____________________

Partner

DRAGO
Flewid
Ritual The Club
ElectroVinyl
Mitten.
ONSET
Lumen et Umbra

Sound System provided by ONSET

____________________
ArtWork
Officine Visive Roma
____________________

Fragrance
Bookshop & Editors
Vinyl Corner

PALAZZO CAVALLERINI LAZZARONI
VIA DEI BARBIERI 7 - 00186, Roma

telefono +39 06 6830 8388

Chi ci va

Bacheca