Abitacolo. Forme e linguaggi del contemporaneo - Il Pensiero e le Forme

mercoledì 13 settembre ORE 19:00
Un luogo di incontro teorico e creativo della pluralità dei linguaggi e delle culture che agitano oggi la contemporaneità e la globalità.

Contro i rischi di una deriva urbana, Abitacolo è impegnato a difendere l’unità della “bellezza plurale”, costruita in tanti secoli di storia e cultura, denunciando l’alienante condizione di fuori luogo in cui sono costrette a vivere tante comunità, private di identità, cultura e vocazione.
Immaginare inediti percorsi di ricerca fondati sull’articolazione di diverse complementarità è, per Abitacolo, un percorso obbligato.

Tra gli obiettivi, riconquistare una nuova idea di futuro, la sua “bellezza” come entità e immagine emblematica di una cultura.

Introduce
Margherita Guccione Direttore MAXXI Architettura
Modera
Anna Maria Terremoto giornalista, Co-direttore Abitacolo
Intervengono
Paolo Portoghesi architetto, professore emerito di Geoarchitettura Sapienza Università di Roma
Ludovico Pratesi Curatore e critico d’arte
Franco Purini architetto, professore emerito Composizione architettonica e urbana Sapienza Università di Roma
Fulvio Caldarelli designer, Centro interdisciplinare di ricerca sul paesaggio contemporaneo
Claudio Strinati storico dell’arte
Fernando Miglietta architetto, Direttore e Fondatore Istituto di ricerca Abitacolo
Evento promosso dall’Istituto Internazionale di ricerca estetica e urbana Abitacolo

Chi ci va

Claudio C.
Leonardo D.
Joe R.

Bacheca

  • Claudio C. - 01/08/2017

    test