CHIARA DYNYS | ENLIGHTENING BOOKS

Until 4 September
15 Days until closure

Un viaggio attraverso il labile confine tra realtà e illusione per raggiungere la luce di una conoscenza che non teme di addentrarsi anche nelle pieghe più oscure dell’esistenza. È questo il percorso che invita a esplorare Chiara Dynys con “Enlightening Books”, la mostra curata da Giorgio Verzotti e ospitata nella suggestiva cornice del Mattatoio Roma dal 6 giugno al 4 settembre 2019.

Chiara Dynys presenta a Roma un lavoro composito, una rassegna che tocca trasversalmente diversi periodi della sua attività, da sempre contraddistinta dalla caparbia volontà di osservare con occhi lucidi la complessità del mondo, segnato da disuguaglianze, ambiguità e delicata bellezza.
La mostra presenta opere di diversa fattura, realizzate con molteplici tecniche e materiali, espressione dell’eclettismo e della poliedricità dell’artista. Lavori che sono accomunati tra loro dal filo rosso del concetto di trasformazione.

Il percorso espositivo si snoda attraverso diversi ambienti del Mattatoio. Nella Galleria delle Vasche dieci opere storiche, raggruppate per assonanza semantica, propongono suggestioni su temi ricorrenti nell’attività dell’artista. Tra questi: la molteplicità delle dimensioni del reale, i conflitti geopolitici e le disuguaglianze, siano esse economiche, sociali o religiose.
Nel secondo padiglione, una grande installazione site-specific presenta un insieme di undici arazzi sui quali sono dipinte a mano morbide onde formate dai dorsi colorati di numerosi libri. Un percorso avvolgente che culmina in un antro luminoso di 7 metri composto da 400 volumi in vetro con 45 diverse sfumature di bianco. Un “pozzo di luce”, accessibile solo attraverso un ritaglio nel tessuto, che crea una straniante illusione prospettica come in una borrominiana reminiscenza, alterando la percezione dello spazio.
Add tags that you prefer to your profile
Chiara Dynys arte contemporanea

Going

Next
Back

Wall