I Giovedì della Villa - SMAQRA (concerto)

Thursday 14 June ORE 19:30
•••••••••••••••••••••••••••
I giovedì della Villa | 14 giugno
••••••••••••••••••••••••••••
Ogni giovedì, l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici vi propone incontri culturali gratuiti con artisti e studiosi internazionali di tutte le discipline.

Gli appuntamenti sono gratuiti per permettere a ogni tipo di pubblico di accedervi spontaneamente.
Un’occasione per dialogare, riflettere e soddisfare la propria curiosità, per e con il pubblico italiano, francese e internazionale. È per questo che tutti questi incontri sono tradotti simultaneamente in francese o in italiano.
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
18.00
Correspondances
Mostra di Giulia Andreani, borsista dell’Accademia di Francia a Roma di Villa Medici, e Alessandra Prandin.
Con la partecipazione di Boris Bergmann

19.30
SMAQRA
Concerto di Juan Arroyo, borsista dell’Accademia di Francia a Roma, interpretato dal Quatuor TANA
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
SMAQRA
Concerto di Juan Arroyo, borsista dell’Accademia di Francia a Roma, interpretato dal Quatuor Tana, realizzato in collaborazione con Embajada del Perú en Italia

Juan Arroyo, borsista dell’Accademia di Francia, invita il Quatuor Tana per una serata musicale sul tema dell’arte dell’ibridazione sonora. Durante questo evento i TanaInstruments, strumenti chimerici del Quatuor Tana creati dal compositore Juan Arroyo saranno suonati per la prima volta in Italia. Assisteremo alla creazione mondiale del suo secondo quartetto a corde ibride, genere creato dal giovane compositore nel 2015 con il suo primo quartetto intitolato Smaqra.

Questa creazione è stata commissionata dal Centre de Création Musicale ArtZoyd.
La singolarità del quartetto Tana si basa sul loro repertorio, innegabilmente originale e assolutamente contemporaneo. In una sola voce, i musicisiti impongono quattro volontà e quattro energie ancorate alle tradizioni del quartetto ma fortemente decisi ad ampliarne il perimetro per cercare nella creazione contemporanea un’espressione personale. La loro insaziabile curiosità musicale li spinge a esplorare diversi aspetti, stili e partizioni create da compositori viventi che propongono nei loro concerti, dove il grande repertorio e i capolavori del domani fraternizzano senza complessi.
••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••••
ingresso libero / senza prenotazione
info : www.villamedici.it

Going

Wall